AD
No ad per te

Attività per disabili nella spiaggia di Marinella, accolta la proposta della Uisp Nuoto Valdimagra

Per la co-progettazione e la gestione.

Stamattina la Giunta, su proposta del sindaco e assessore alle politiche della disabilità, Cristina Ponzanelli, ha approvato “l’invito formale all’associazione sportiva dilettantistica Uisp Nuoto Valdimagra alla co-progettazione finalizzata alla successiva gestione di interventi e servizi da svolgersi nella spiaggia libera di Marinella di Sarzana per la promozione della vita indipendente”, accogliendo così la richiesta di ammissione alla progettazione che l’associazione UISP Nuoto Valdimagra aveva già formalizzato al Comune, seppur in ritardo rispetto alla scadenza del bando già varato dal Comune la settimana scorsa.

La suddetta proposta, del resto, rispetta appieno quanto richiesto proprio nel bando come da delibera di Giunta n.112.

Stamani, nella sua proposta deliberativa il sindaco ha spiegato che “pur non essendo giunte proposte nei termini previsti dal bando, in data 8 giugno è pervenuta la proposta dell’associazione sportiva dilettantistica UISP Nuoto Valdimagra (prot. 21019) e che la stessa corrisponde a quanto previsto dall'avviso stesso”.

Alla luce di ciò la Giunta ha quindi espresso l'indirizzo agli Uffici di invitare l'associazione ed eventuali altri soggetti del terzo settore che manifestassero interesse prima del formale avvio del percorso di co-progettazione a dar corso allo stesso, al fine di addivenire al più presto possibile alla definizione di un progetto complessivo per l'organizzazione e la gestione dei servizi in favore dei soggetti con bisogni speciali. Resta invariato l'ammontare complessivo delle risorse finanziarie messe a disposizione dal Comune, pari a 6mila euro.

“Sarzana è città aperta e accessibile – dichiara il sindaco Ponzanelli – e la spiaggia fruibile e con servizi dedicati alle persone con bisogni speciali è un nostro orgoglio e proseguirà anche quest'anno pur con le grandi problematiche derivanti dall'emergenza in corso. Nuovi laboratori, nuove attività e tante altre novità arricchiranno l'estate di chi potrà usufruire di questa spiaggia speciale, ringraziamo la Uisp Valdimagra per aver partecipato e condiviso questo percorso. Oggi moltissimi utenti della spiaggia, preoccupati da improbabili dichiarazioni alla stampa, ci hanno chiesto direttamente rassicurazioni e le hanno ricevute. Dispiace anche che, pur di fare politica, qualche consigliere comunale abbia dimenticato di informarsi come avrebbe potuto e ha preferito ingenerare preoccupazione in tante persone che attendono l'apertura della spiaggia e che meritano rispetto e attenzione. Per fortuna la realtà racconta di un'estate che sarà ricca e accessibile a tutti e di cui siamo orgogliosi.”

AD
No ad per te



Autore: Comune di Sarzana
10-06-2020 14:50
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy