AD
No ad per te

Test seriologici alle Forze dell'ordine, Silp Cgil, Silf e Fp Cgil: “Dalla Regione solo parole e nessun…

"L'emergenza COVID 19 non è finita e le Forze dell'Ordine sono ogni giorno sul territorio"

 

“L'Assessore Viale ha preso l'impegno formale di procedere con i test sierologici alle Forze dell'Ordine il 1 giugno scorso, dopo le nostre numerose e reiterate richieste al Presidente Toti. Ad oggi nulla è stato fatto.” Così il Segretario provinciale della Silp Cgil, Paolo Vittori, il Coordinatore provinciale del Silf Alessandro Maini e Daniele Lombardo, Segretario provinciale FP Cgil della Spezia, che continuano: “Ci sentiamo presi in giro e con noi i lavoratori delle Forze dell'Ordine. L'emergenza COVID 19 non è finita e le Forze dell'Ordine sono ogni giorno sul territorio. Fare i test sierologici a tappeto sugli operatori di Polizia è una garanzia per tutti, lavoratori e cittadini. Ricordiamo che molte altre Regioni d’Italia hanno iniziato già nel mese di Aprile una massiccia campagna di profilassi dei Comparti Sanità e Sicurezza (Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Locale, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco).”

Concludono Vittori, Maini e Lombardo: “Rinnoviamo per l'ennesima volta l’invito al Presidente Toti di fare seguire i fatti alle dichiarazioni e di fare partire subito ed in accordo con le Autorità Sanitarie una campagna per sottoporre periodicamente e su base volontaria tutto il personale appartenente alle forze dell'ordine e del soccorso pubblico ai test diagnostici.”

AD
No ad per te



Autore: CGIL
12-07-2020 11:04
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy