AD
No ad per te

Da Coop Liguria, 4.400 euro alle associazioni di volontariato della provincia della Spezia

Raccolte più di 15 tonnellate di prodotti nello spezzino oltre 50 a livello regionale.

In occasione dell’importante appuntamento istituzionale delle assemblee separate di bilancio, che quest’anno si sono svolte nel mese di giugno, attraverso il voto al Punto Soci, per rispettare le norme di distanziamento sociale, Coop Liguria ha stanziato una donazione complessiva di 35.000 euro, da suddividere tra le più importanti associazioni locali attive sui territori, anche sulla base del numero di Soci che hanno partecipato alle assemblee in ciascuna località.

Una scelta dettata dalla volontà di contribuire a contrastare l’emergenza economico-sociale generata dalle misure adottate per circoscrivere il contagio da coronavirus, che hanno messo in ginocchio molte imprese e molte famiglie.

Alle associazioni coinvolte in provincia della Spezia sono stati donati complessivamente 4.400 euro. Sono tutte associazioni che si impegnano da sempre per il sostegno alle persone fragili e che in questi ultimi tempi hanno visto aumentare le richieste di aiuto: il Banco di mutuo soccorso di Casa Canaletto alla Spezia (800 euro); il Centro di ascolto parrocchiale di San Terenzo (200 euro); la rete Buon Mercato e la Pubblica Assistenza della Spezia (1.200 euro); il Centro di Ascolto parrocchiale di Fossitermi (300 euro); il Centro di Ascolto parrocchiale di piazza Brin (400 euro); la parrocchia di San Francesco e la Pubblica Assistenza di Sarzana (1.500 euro).

Con alcune di queste associazioni Coop Liguria porta avanti il progetto “Spesa sospesa”, mettendo a disposizione, nei propri negozi, uno spazio dove Soci e clienti possono donare alle famiglie fragili alimenti e prodotti per l’igiene della casa e della persona.

Dalla partenza del progetto, nell’ultima settimana di marzo, a oggi in provincia della Spezia sono già state raccolte più di 15 tonnellate di prodotti e oltre 50 a livello regionale.

“Supportare le associazioni del territorio – spiega il Presidente di Coop Liguria, Roberto Pittalis – è un impegno coerente con i nostri valori e integra le azioni di convenienza che stiamo attuando per tutelare il potere d’acquisto dei nostri Soci e consumatori in questa congiuntura difficilissima. La solidarietà è da sempre uno dei valori fondanti della cooperazione e non può venir meno proprio oggi, mentre aumentano le persone che hanno bisogno di aiuto”.

AD
No ad per te



Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
22-07-2020 12:05
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy