AD
No ad per te

Trenitalia ha "incontrato" i pendolari della Liguria

Un confronto in videoconferenza con la Regione e le associazioni.

 

Prosegue il confronto, Regione per Regione, fra Trenitalia, i pendolari e le singole amministrazioni regionali. Venerdì 24 luglio è stata la volta della Liguria con un incontro in videoconferenza organizzato dalla Regione a cui hanno partecipato Trenitalia, Assoutenti, il Comitato Pendolari Genova Milano, il Comitato Pendolari del Ponente Ligure e l’Associazione Pendolari Novesi.

Tra gli argomenti affrontati nel corso dell’incontro i lavori che interesseranno fino al 10 settembre la linea Succursale dei Giovi, le misure anti-Covid da adottare e intensificare a bordo dei treni regionali in vista della forte domanda turistica e l’impiego dei nuovi treni Pop sulla linea Genova-Milano in attesa della certificazione ANSF per poter circolare.

Il tavolo di confronto, svoltosi in un clima di grande collaborazione, si è chiuso con l’impegno di mantenere in piedi una comunicazione costante tra le parti e condividere lo stato delle richieste presentate dalle associazioni.

All'incontro ha partecipato anche un rappresentante di Rete Ferroviaria Italiana.

AD
No ad per te



Autore: Ferrovie dello Stato
27-07-2020 17:58
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy