AD
No ad per te

Ruggia: "La scuola di Sarciara riapre il 5 ottobre per i ritardi del Comune: il sindaco si dimetta"

"L'amministrazione ha avuto sei mesi di tempo e non è riuscita nemmeno a montare per tempo le finestre."

"Il plesso scolastico in località Sarciara, nel comune di Vezzano, riaprirà il 5 ottobre a causa del ritardo dei lavori. L'amministrazione ha avuto sei mesi di tempo e non è riuscita nemmeno a montare per tempo le finestre. È un vero scandalo che sta causando un grande disagio alle famiglie: il sindaco Massimo Bertoni si dimetta".

Lo afferma in una nota il capogruppo della Lega a Vezzano Ligure Jacopo Ruggia, che aggiunge: "Il sindaco domenica scorsa, 13 settembre, con un'ordinanza ha disposto lo slittamento della riapertura della scuola di Sarciara al 5 ottobre. Il motivo è che i lavori non sono ancora terminati: le scuole sono chiuse da circa sei mesi e il Comune non è stato in grado di portarli a termine in tempo, mancano persino le finestre!

Il sindaco Bertoni non si è nemmeno preoccupato di fare il minimo indispensabile, cioè avvertire con un ragionevole anticipo le famiglie dello slittamento dell'apertura.

Al contrario, ha firmato l'ordinanza domenica, un giorno prima della ripresa delle lezioni prevista per il 14 settembre. Per queste ragioni chiediamo le dimissioni del sindaco, che si è dimostrato incapace quanto il ministro dell'Istruzione Azzolina".

AD
No ad per te



Autore: Lega per Salvini Premier
15-09-2020 10:21
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy