AD
No ad per te

Prima aveva aperto il market nonostante avesse il Covid, ora lo ha riaperto senza sanificarlo

La Polizia Locale ne ha nuovamente disposto la chiusura. Multate anche 12 persone trovate in diverse zone della Spezia senza mascherina.


Circa una decina di giorni fa, personale della Polizia Locale aveva denunciato il gestore bengalese di un market perchè era presente nel suo negozio e lo aveva aperto al pubblico nonostante fosse positivo al COVID19. Era stata subito disposta la chiusura del negozio.

 

Ulteriori controlli effettuati oggi hanno consentito di accertare che il gestore, ancorchè uscito dalla positività a seguito dei previsti tamponi e dei relativi esiti, ha riaperto il market, che si trova vicino a Piazza Garibaldi, senza effettuare idonea sanificazione del locale. Gli Agenti intervenuti hanno quindi disposto l'ulteriore chiusura sino all'avvenuta certificata sanificazione.

Inoltre nel centro cittadino, zona assegnata alla Polizia Locale nell'ambito dei controlli sull'emergenza COVID, come da ordinanza del Questore della Spezia, sia nei mercati in atto oggi, gli Agenti del Comando di Via Lamarmora hanno identificato 12 persone, tra cui turisti stranieri, operatori e clienti dei mercati e privati cittadini, privi del dispositivo di protezione delle vie respiratorie.

A ciascuno è stato notificato un verbale per l'accertata violazione all'ordinanza del Presidente della Regione d'importo pari a € 400.

AD
No ad per te



Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
15-09-2020 19:55
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy