AD
No ad per te

Vertenza OSS, Cenerini a Battistini: "La smetta di fare campagna elettorale sui lavoratori"

Secondo il candidato di Forza Italia alle regionali è necessario fare il concorso e allo stesso tempo salvaguardare i posti di lavoro di Coopservice.


Il governo ha bocciato ogni strada proposta, ma Battistini alla Spezia continua a prendere in giro i lavoratori! A me pare che non sia giusto per i propri interessi carpire la buona fede delle persone! Tanto manca una settimana al voto e poi chi s’è visto s’è visto.... Battistini evoca assurdi paralleli con la Puglia e poi ovviamente affonda su Toti e la Viale e non sul governo di sinistra che ha bocciato ogni atto da qualunque parte venisse in favore delle 158 oss di Coopservice.

 

L’ultima sciocchezza di Battistini: afferma di voler fare la rivoluzione, veda invece visto che per qualche giorno ancora occupa un posto nelle istituzioni, di seguire le leggi e le regole. Battistini oltre a prendere in giro i lavoratori di Coopservice, pensi che ci sono altre 400 oss che aspettano il concorso pubblico da anni e c’è anche chi ne ha vinto uno e non riesce a rientrare, pure da fuori regione, perché i posti sono occupati da lavoratori di una ditta privata.

Col comportamento di gente come Battistini si rischia di vanificare il concorso e di lasciare i lavoratori di Coopservice in mezzo a una strada. Invece la strada maestra è fare il concorso in contemporanea alle altre Asl liguri e allo stesso tempo salvaguardare i posti di lavoro di Coopservice, ma quella di baypassare il concorso, ormai è chiaro, che è soltanto una perdita di tempo e una gran presa in giro!


Fabio Cenerini
Candidato Forza Italia alle regionali

AD
No ad per te



Autore: Forza Italia
16-09-2020 09:09
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy