AD
No ad per te

Caso di Covid in un hotel della Spezia, il rispetto dei protocolli ha permesso di riaprire in 48 ore

di Massimo Guerra - Il titolare: "Mi sono preoccupato, ma aver adottato tutte le misure previste ci ha permesso di gestire al meglio l'emergenza".

 

Covid in un albergo del centro della Spezia, ma l’allarme è rientrato in meno di 48 ore grazie alle precauzioni adottate dalla direzione dell'hotel, che hanno evitato qualsiasi rischio di diffusione del virus.

Domenica mattina una dipendente della struttura ricettiva si era sottoposta volontariamente al tampone presso la stazione mobile in piazza Brin, risultando positiva e asintomatica. La ragazza ha immediatamente informato il responsabile dell'hotel che ha attivato il protocollo Covid redatto insieme al responsabile del servizio protezione e al medico competente.

“Come prima cosa ho pensato alla salute dello staff e degli ospiti – commenta il titolare, Claudio C. – informando la Asl e attivandomi per informare i clienti che avevano pernottato di recente in albergo”.

Come previsto in questi casi, si è proceduto a tracciare i possibili contatti della donna risultata positiva, per fortuna addetta alle pulizie solo di una limitata porzione dell’albergo. “Ho dirottato i clienti presenti in strutture limitrofe – spiega ancora il titolare - dove ho direttamente convogliato tutte le prenotazioni”.

Dopo un giorno di stop, lunedì l'albergo è stato completamente sanificato da una ditta specializzata, dopo di che ha ricevuto il controllo ASL che già da ieri ha potuto autorizzare la riapertura dell'attività in completa sicurezza.

“Devo confessare che mi sono preoccupato parecchio – commenta il titolare dopo lo scampato pericolo – e devo riconoscere che adottare tutte le misure concordate nel protocollo mi è servito per gestire al meglio l’emergenza”.

Per la cronaca la lavoratrice positiva e senza sintomi è rimasta da subito a casa dal lavoro e osserverà la quarantena di due settimane, potendo ritornare in servizio dopo almeno due tamponi successivi con esito negativo e non prima di due settimane.

AD
No ad per te



Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
16-09-2020 09:37
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy