AD
No ad per te

"No al GNL a spasso per il Golfo"

Le ragioni della manifestazione che si terrà il 18 ottobre.

Domenica 18 ottobre, alle re 11.00, in Passeggiata Morin alla Spezia, si terrà la manifestazione "Per un Golfo più sicuro e libero dalle fossili - No al GNL a spasso per il Golfo!", organizzata da V.A.S., WWF, Legambiente, Lipu, Italia Nostra, Associazione culturale Posidonia, Palmaria sì, Masterplan no e Unione degli studenti .

"Il Gas Naturale Liquefatto è un combustibile che, in caso di incidente, ha una potenza distruttiva enorme - affermano gli organizzatori - La Snam di Panigaglia rischia di diventare un “distributore” di GNL che verrebbe trasportato poi via gomma o via mare. Un traffico che creerebbe un rischio permanente per tutti gli abitanti, una vera e propria spada di Damocle sulla nostra testa!
Ed ora il primo esperimento:una bettolina dall’Olanda per rifornire la Costa Smeralda in pieno centro Urbano!"

"Vogliamo per il Golfo un futuro non più legato a fonti energetiche inquinanti, a servitù industriali e militari. Vogliamo un ambiente più sano e sicuro, dove poter crescere i nostri figli e far lavorare i nostri giovani", concludono le associazioni ambientaliste.

AD
No ad per te



Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
16-10-2020 11:06
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy