AD
No ad per te

La Polizia Locale denuncia due clandestini per furti al Park Stazione

Il fenomeno ha avuto inizio da circa un mese con reiterati furti di oggetti vari all'interno di automobili in sosta nel parcheggio coperto sottostante la stazione ferroviaria.


Atc Mobilità e Parcheggi, proprietaria dell'area, ha segnalato il fatto al Comando di Polizia Locale che ha dato corso ad indagini in particolare n orario notturno ed appostamento di personale in abiti civili.
L'attività di indagine ha avuto esiti questa notte allorquando anche avvalendosi di risultanze delle telecamere interne al parcheggio Agenti della Polizia Locale hanno individuato 2 persone che si aggiravano con fare sospetto nel Park che hanno poi proceduto a introdursi in un autovettura in sosta rovistando all'interno della stessa.


Gli Agenti sono intervenuti fermando i 2 individui risultanti per altro privi di refurtiva.


Gli stessi sono stati identificati con la collaborazione del Comando di Compagnia dell'Arma dei Carabinieri risultando di nazionalità marocchina, entrambi trentaduenni con precedenti penali specifici ed in stato di clandestinità colpiti da provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.


Gli stessi sono stati quindi denunciati all'autorità giudiziaria per tentato furto aggravato e segnalati alla Questura in relazione al provvedimento di espulsione in atto.
.

AD
No ad per te



Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
16-10-2020 18:40
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy