AD
No ad per te

Guida alla post-produzione in un webinar con talk online

Il nuovo esperimento di Spazi Fotografici, prima dei nuovi corsi.

 

È in programma lunedì 19 ottobre alle 20:30 il primo webinar (con talk) dedicato alla post-produzione organizzato da Spazi Fotografici insieme ai professionisti e docenti Giuseppe Andretta, David Umberto Zappa e Marco Petracci. Una sessione multipla sulla piattaforma Zoom per conoscere storia, tendenze e critica del photo editing; assistere ad una sessione live con l'utilizzo di Capture One, Lightroom e Photoshop - i tre software protagonisti; una conversazione aperta con i partecipanti attraverso argomenti proposti, curiosità e dubbi.

La filosofia
L'evento, promosso dal partner Foto Ema, nasce per condividere prospettiva e spirito entro cui sono nati i nuovi corsi di post-produzione proposti da Spazi Fotografici. L'idea che la 'post' non sia questione superflua o mera combinazione di clic meccanici e operazioni, ma parte del processo di lavorazione sulle immagini che, come altre, ha semplicemente seguito lo sviluppo tecnologico continuamente adattandosi a possibilità e strumenti: conoscerli è indispensabile per chiunque voglia lavorare, da professionista o meno, sulle immagini. Così nascono i quattro moduli dedicati a Lightroom, Capture One, Photoshop tenuti dai docenti-speaker dell'evento di lunedì e dalla docente dell'Accademia di Belle Arti di Carrara Cristina Fumagalli. A offrire un quadro completo o più opzioni, a seconda delle esigenze dei singoli.

I corsi
Il primo, in partenza dal 2 novembre e in promozione fino al 20 ottobre 2020, sarà dedicato a Lightroom e tenuto da Giuseppe Andretta, fotografo e post-produttore professionista, istruttore certificato Adobe, chiamato per i suoi servizi, per attività di docenza e per consulenze da artisti, festival, editori, case di produzione e aziende leader del settore. Con lui i partecipanti potranno conoscere funzioni e strumenti di Lightroom come software indispensabile per un corretto workflow e per un'archiviazione efficace delle fotografie. Come tutti gli altri moduli l'output sarà la creazione di una sequenza coerente; l'ultimo step: il test finale.

Informazioni al sito e alla mail simone@spazifotografici.it.
Sconti sui prodotti FotoEma e Capture One; possibilità di acquisto a pacchetti – con combinazione libera tra i moduli.
Le iscrizioni sono aperte fino al 25 ottobre 2020.

AD
No ad per te



Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
17-10-2020 08:39
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy