AD
No ad per te

La Cestistica Spezzina cerca la prima vittoria interna con Civitanova Marche

Nei trascorsi recenti il Fe.Ba. è la bestia nera delle bianconere



Una Crédit Agricole ancora in cerca della propria identità torna domani al PalaMariotti per ospitare alle ore 18 la sfida con Civitanova Marche, valida per l'ottavo turno del girone sud di serie A2 della Lega Basket Femminile. Il Fe.Ba. è a pari punti con le spezzine, sei, frutto di tre vittorie ottenute fin qui, le cui ultime due consecutive. La Cestistica, invece, è incappata in due sconfitte di fila per la prima volta in stagione e avrà sicuramente voglia di riscattarsi.

"Giocheremo contro una squadra per noi storicamente ostica - afferma il coach delle bianconere , Marco Corsolini - con cui, soprattutto di recente, non abbiamo mai avuto vita facile. Rispetto all'anno scorso è cambiata, la loro filosofia è quella di far crescere giovani giocatrici per qualche stagione, ma ad ogni ciclo permane a grandi linee lo stesso modo di giocare. Domani dovremo essere bravi a coprire il contropiede e a non farle correre, sono una squadra fresca a cui piace tenere alto il ritmo della partita.
Noi ci siamo allenati bene e saremo pronti per affrontare al meglio la gara con Civitanova. Stiamo ancora cercando la nostra identità, si è visto dall'inizio di campionato non propriamente come lo desideravamo, ma siamo vogliosi di ripartire e di ritrovare l'alto livello a cui siamo abituati a competere".

La direzione di gara è stata affidata ai signori Marco Attard di Firenze e Matteo Luchi di Prato. La partita, che si svolgerà a porte chiuse, sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Cestistica Spezzina con collegamento a partire dalle ore 17:55 circa.

AD
No ad per te



Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
21-11-2020 15:49
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy