AD
No ad per te

Scuole private paritarie, Ponzanelli: "Un ruolo essenziale per l’infanzia e nel tessuto sociale cittadino"

Il Comune stanzia un contributo straordinario e rinnova la convezione per l’anno 2020-21 in favore delle strutture presenti sul territorio 

Con la deliberazione di Giunta comunale n.307 dello scorso 24 novembre, su proposta del sindaco nonché assessore a pubblica istruzione e servizi scolastici Cristina Ponzanelli, il Comune di Sarzana ha dato mandato agli uffici di provvedere al rinnovo della convenzione con le scuole paritarie del territorio per l’anno scolastico 2020-2021. Non solo. La novità di questo fine 2020 difficilissimo consiste nell'approvazione da parte della Giunta di un sostegno straordinario alle scuole paritarie del territorio, a seguito dell’emergenza epidemica da Covid 19 per complessivi euro 6mila euro che saranno distribuiti tra le 3 scuole primarie paritarie.

"Le scuole paritarie rappresentano una risorsa essenziale nel tessuto sociale cittadino, dell'infanzia e non solo - ha spiegato il sindaco Cristina Ponzanelli. - Le nostre scuole paritarie, che svolgono un servizio pubblico e rappresentano un autentico patrimonio per la città, hanno sofferto particolarmente quest'emergenza e meritano questo sostegno straordinario, come riconoscimento del loro ruolo e per guardare al futuro con un pizzico in più di serenità”.

“L’Amministrazione comunale, nel riconoscere l’importante ruolo svolto sul territorio dalle scuole non statali, in termini di risposta alla domanda delle famiglie, e considerato che le scuole paritarie operanti sul territorio comunale concorrono in maniera significativa, assieme alle scuole statali, alla realizzazione concreta del diritto all’istruzione e della pluralità di scelte educative a disposizione delle famiglie, riscontrato altresì che l'emergenza epidemiologica da Covid-19 ha penalizzato in maniera particolarmente pesante il mondo della scuola, e rilevato in particolare che le scuole paritarie del territorio comunale hanno dimostrato notevole capacità di adattamento e reazione- si legge nella delibera- approva la stipula, con durata annuale relativa all'anno scolastico 2020 – 2021, di nuove convenzioni, analoghe a quelle scadute con le scuole dell’infanzia paritarie operanti sul territorio comunale (Asilo “Cardinal Spina”; Scuola materna “S. Luisa”) e con la scuola primaria paritaria “Immacolata”, contribuendo alle maggiori spese che le scuole paritarie hanno dovuto sostenere a causa dell'emergenza epidemiologica in atto, prevedendo un contributo una tantum di 2mila euro a ciascuna delle tre scuole paritarie attive sul territorio comunale (Asilo “Cardinal Spina”; Scuola materna “S. Luisa”; scuola primaria “Immacolata”)”.

AD
No ad per te



Autore: Comune di Sarzana
05-12-2020 14:10
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy