AD
No ad per te

Cosa bere a Natale e Capodanno?

Cosa compro da bere per Natale e Capodanno? Sicuramente bollicine, è questo che viene in mente. Allora a questo punto meglio puntare su bollicine italiane e perché no? liguri!

Tra le DOC che prevedono anche lo spumante abbiamo il Portofino bianco DOC (conosciuto anche come Golfo del Tigullio): si tratta di un vino a base di vermentino e/o bianchetta genovese (minimo 60%); il restante 40% possono possono concorrere altri vitigni a bacca di colore analogo, idonei alla coltivazione nell’ambito della Regione Liguria, iscritti al Registro Nazionale delle varietà di vite per uve da vino. Una vera chicca è il Portofino Moscato, fatto con vitigno Moscato al 100%, dolce, da abbinare ai dolci della tradizione.

Un altro vino interessante è l'Ormeasco di Pornassio, questa volta passito. Siamo ad Imperia è questo vino DOC (che può essere rosso, rosso superiore, sciac-trà, passito e passito liquoroso) è composto dal vitigno ormeasco o dolcetto min. 95%. Ovviamente non possiamo dimenticare tra i celebri passiti anche lo Sciacchetrà DOC delle Cinqueterre.

Non resta che augurarvi cin cin.

Per approfondire: Il manuale del vino

https://www.amazon.it/manuale-della-degustazione-distillati-liquori/dp/8869283119

 

AD
No ad per te

Autore: Aibm Project 23-12-2020 14:42
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy