AD
No ad per te

Arcola, i nonni civici sono entrati in servizio

Il sindaco Monica Paganini ringrazia questi cittadini per il tempo che hanno scelto di dedicare alla comunità e per la disponibilità ad essere solidali anche in questo momento complicato per il nostro tempo

Nell'ambito dell'accordo con Auser per l’istituzione dei nonni civici, abbiamo avviato l’integrazione delle persone che si sono messe a disposizione per il supporto alle attività istituzionali. Da qualche giorno sono già operativi: oltre ad aiutare il comando di Polizia Municipale nei momenti di entrata e uscita dei bambini dalle scuole, collaboreranno al progetto Arcola Bene Comune, in supporto all'Amministrazione, per la diffusione di buone pratiche di senso civico e cittadinanza attiva. Dodici volontari impegnati sul territorio anche per il monitoraggio e le attività a tutela del decoro pubblico, garantendo la presenza anche nel corso di iniziative o manifestazioni pubbliche.


Il sindaco Monica Paganini ringrazia questi cittadini per il tempo che hanno scelto di dedicare alla comunità e per la disponibilità ad essere solidali anche in questo momento complicato per il nostro tempo. Saranno infatti coinvolti anche nella gestione della campagna vaccinale degli over 80 residenti nel comune.


Un grazie pieno di stima ai volontari: Giorgio Antognoli, Lanfranco Barboni, Fabio Bertagna, Nelson Bertagna, Alfio Bertoloni, Pietro Biddau, Riccardo Biso, Silvana Biso, Sergio Cuccolo, Elisio Pozziello, Guido Venezia, Sabrina Menotti.

AD
No ad per te

Autore: Comune di Arcola 24-02-2021 13:21
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy