AD
No ad per te

Riomaggiore, una panchina rossa in piazza per non dimenticare la violenza sulle donne

Domani l'inaugurazione.

Il Comune di Riomaggiore ha aderito al progetto nazionale “La panchina rossa”, la campagna contro la violenza sulle donne e in favore di una cultura di parità.

Venerdì 12 marzo alle ore 11.00 sarà inaugurata l’installazione di una panchina rossa in piazza del Vignaiolo e resterà nella comunità come monito per la difesa dei diritti delle donne e contro il femminicidio.

Oltre alla presenza del sindaco Fabrizia Pecunia e dei ragazzi delle scuole primaria e secondaria di primo grado di Riomaggiore, ci sarà anche Franca Beltramo in rappresentanza dell’Unione Donne Italiane. 

"Un segno tangibile per fermare la violenza sulle donne - commentano dall'amministrazione - Un segno tangibile per mantenere viva la memoria delle vittime e promuovere una cultura del rispetto. Un segno tangibile per creare consapevolezza condivisa e lanciare un messaggio forte: 'Non basta una panchina rossa ma c’è bisogno di tutti per dire no'".

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy