AD
No ad per te

Segni futuristi nella città in movimento, il nuovo appuntamento con Girovagando

Un nuovo itinerario in città per scoprire le testimonianze lasciate dal movimento futurista.

Nuovo appuntamento per sabato 17 aprile con Girovagando, iniziativa organizzata da AGTL, l'Associazione Guide Turistiche Liguria sezione della Spezia.

“Segni futuristi nella città in movimento” è un itinerario cittadino che cercherà di collegare alcune delle importanti testimonianze lasciate alla Spezia dal movimento futurista.

Un paesaggio in piena trasformazione, come quello spezzino dei primi decenni del Novecento, capace di dare a pittori, architetti e letterati che militarono nel gruppo fondato da Filippo Tommaso Marinetti tanti motivi di ispirazione. Vari furono gli edifici, sia pubblici che privati, realizzati in quegli anni, che da allora caratterizzano in maniera significativa l’immagine della città.

Per rispettare le necessarie precauzioni di sicurezza la visita è su prenotazione e rivolta ad un numero limitato di partecipanti, nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19. In caso di allerta meteo saranno possibili variazioni.

Durata della visita dalle ore 10:00 alle ore 12:00 circa. Quota di partecipazione: 10 euro a persona; gratuità e riduzioni per bambini in base all’età.

Per prenotazione obbligatoria e informazioni: telefono e whatsapp 366 7157217; e-mail agtl.laspezia@gmail.com.

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy