AD
No ad per te

Sono ripresi i lavori al parcheggio multipiano di Loreto

La durata dei lavori è prevista in circa 20 mesi

 

L’Amministrazione comunale informa che sono ripresi i lavori di costruzione del parcheggio multipiano di Loreto. I lavori sono ripresi da circa un mese, ma solo dallo scorso lunedì 12 aprile si è potuto procedere alla demolizione della porzione di vecchia struttura per poter consentire il rispetto della distanza dal canale prevista dalla vigente normativa. Un grosso escavatore dotato di una speciale pinza ha letteralmente sbriciolato il calcestruzzo armato; i residui delle demolizioni sono stati quindi allontanati dall’area di cantiere e smaltiti a discarica autorizzata.

Contemporaneamente sono in corso di esecuzione da parte di Enel Distribuzione lavori propedeutici alle opere di costruzione del parcheggio: saranno completamente interrate le linee elettriche presenti nella zona ed eliminate pertanto tutte le linee aeree e le palificazioni consentendo un notevole miglioramento dell’aspetto ambientale del sito.

Il progetto del parcheggio prevede la costruzione di 80 posti a rotazione pubblici (con pagamento a tariffa oraria), 96 box auto e 105 posti auto. In totale, dunque, il nuovo parcheggio multipiano di Loreto avrà una capienza di 281 autovetture con l’ingresso dal terzo livello della nuova struttura, anziché dalla rotonda di Loreto.

La durata dei lavori è prevista in circa 20 mesi; sarà possibile, finalmente, rimarginare la ferita che per troppo tempo ha interessato la porta di accesso al centro storico di Monterosso.

Dopo un lungo e complesso iter soggetto a vincoli legali, tecnici, paesaggistici, economico-finanziari e progettuali ed un dialogo costante con tutti gli Enti coinvolti, l’attuale Amministrazione, guidata da Emanuele Moggia, è riuscita a sciogliere i nodi di una complessa situazione, così da consentire ai molti cittadini che avevano investito risorse economiche per acquistare box o posto auto di usufruire del bene acquistato.

AD
No ad per te

Autore: Comune di Monterosso 14-04-2021 14:37
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy