AD
No ad per te

Lunezia all'insegna della vittoria pure in chiusura della prima fase

Adesso sguardo alla seconda fase con tanto di confronto con le squadre genovesi e del ponente ligure.

Senza brillare, molto probabilmente per l’assenza di veri stimoli poiché era già aritmeticamente primo nel Girone C e qualificato per i playoff regionali, il Lunezia Volley vince di netto anche quest’ultima partita della prima fase del campionato di Serie C femminile regionale.

Per precauzione, capitan Denisa Marku ancora in panchina, ma dovrebbe rientrare molto presto; nell’occasione l’opposto Rebecca Lupi “top scorer”. Per il resto: la Brizzi e un po’ la Evangelisti al palleggio, la Santagostino, la Mendoza, la Santoni e la Buccelli in alternanza al centro; la Gorgoglione, la Zanini e talvolta la Orlandi, all’ala (la Salvetti e la Tartaglia i liberi).

Adesso sguardo alla seconda fase con tanto di confronto con le squadre genovesi e del ponente ligure.

LUNEZIA VOLLEY – TIGULLIO PROJECT 3 – 1

SET: 25-15 / 25-7 / 22-25 / 25-7.

LUNEZIA VOLLEY: Brizzi 3, Evangelisti 1, Lupi 22, Santagostino 7, Mendoza 1, Buccelli 2, Santoni 2, Gorgoglione 15, Zanini 14, Orlandi 2, liberi Salvetti e Tartaglia. All. Giannini con Giraldi vice.

TIGULLIO PROJECT: Bargi, Castagna, Catenaccio, Curtale, Garbarino, Lanati, Negruta, Ravaschio, Zucchero, Gulisano libero; n.e. Pozzo e Trentini. All Soffietto con Perri vice.

ARBITRI: Pantani e Piazza.

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy