AD
No ad per te

Le pagelle di Bologna Spezia

di Massimo Guerra - Tra le Aquile si salvano davvero in pochi.

Battuta a vuoto dello Spezia oggi al Dall'Ara, poco gioco, pochissime occasioni, errori anche banali che hanno messo la partita in discesa per gli avversari forti sì, ma non certo irresistibili. Come ha detto Italiano a fine gara la sconfitta va subito archiviata, non c'è tempo per analisi visto che tra tre giorni arriva l'Inter al Picco e non sarà per nulla semplice affrontarla.

Tra le Aquile si salvano davvero in pochi: da dimenticare in fretta la prestazione di Bastoni, Gyasi, Verde e Nzola, appena sufficienti gli altri.

SPEZIA:

Provedel 6 - Malgrado i quattro gol al passivo ha poco o nulla da rimproverarsi

Vignali 6 - E' dura contro Palacio ma regge il duello in difesa ed è bravo a proporsi in avanti in diverse occasioni

Erlic 5 - Un voto in meno per l'errato posizionamento su Soriano che lancia a rete Svanberg. Dal 29'st Terzi 6 - Entra a frittata fatta, fa il suo con la consueta tecnica

Ismajli 6 – Mezzo voto in meno per l'impasse sul gol del 3 a 1, reattivo sul gol che riaccende la speranza a fine primo tempo

Bastoni 4,5 - Gli rovina la giornata il braccio galeotto che causa il rigore dell'1 a 0, non riesce a reagire e fa tanti errori sia in fase difensiva sia in impostazione, una giornata davvero storta per lui

Maggiore 5,5 - Non "buca" mai tra le linee, qualche errore tecnico di troppo, anche se corre sempre come un matto e chiude tanti spazi

Ricci 5 - Nella versione "geometra" non riesce a tracciare linee efficaci per le catene esterne di gioco, nel primo tempo regala una palla velenosissima, partita senza lampi

Leo Sena 6 – Niente di eclatante ma è il migliore in mezzo al campo, bravo ad impostare e nelle coperture, decisiva quella su Barrow che aveva saltato Ricci e Bastoni
Dal 20'st Acampora SV

Gyasi 5 – Anche un atleta come lui inizia ad accusare un po' di stanchezza dopo 8 mesi e centinaia di km macinati, meglio ma di poco nella ripresa a piede invertito

Nzola 5 – Fa a sportellate con i centrali del Bologna ma non trova mai la porta, sta bene fisicamente ma non è ancora il giocatore dell'andata

All. Italiano 5,5 - Non tutte le ciambelle riescono col buco, e oggi è andata così: in attacco parte con Verde a sinistra e Gyasi a destra che nel primo tempo non toccano palla, nella ripresa non fa in tempo a organizzare la rimonta perché il Bologna dilaga.

BOLOGNA - Skorupski 6 ; De Silvestri 6(35'st Mbaye 6), Danilo 6, Soumaoro 6,5, Dijks 6; Schouten 6,5, Svanberg 7(19'st Skov Olsen 6); Orsolini 7(20'st 7Dominguez 6), Soriano (35'st Sansone 6), Barrow 6,5; Palacio 7.All. Mihajlovic (in tribuna) 6,5

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy