AD
No ad per te

Si spegne il commercialista Renato Caruso, volto storico dello Spezia Calcio

Aveva 90 anni. I funerali domani alle ore 11.

Era un commercialista conosciuto in tutta provincia spezzina. Renato Caruso si era distinto per le sue competenze nella cura di aziende e contribuenti, ma anche nei campi sportivi e culturali, dove ha lasciato il segno.

Lo studio "BC" in via Picco lo aveva fondato lui in cooperazione con Raffaele Barontini, nel quale esercitava la sua professione. Egli lascia due figlie all'età di 90 anni, ma sarà ricordato per la lunga vicenda legata allo Spezia Calcio.

Renato Caruso, dopo il fallimento della società nel 1985, contribuì alla ripresa, tanto che la squadra trionfò nel campionato di C2. Un dirigente che fece la storia della squadra che ad oggi lotta per la salvezza in Serie A, lascia un ricordo indelebile in tutta la città. 

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy