AD
No ad per te

La Spezia e Alba uniscono le forze per dare più impulso al turismo

"Due Città, due territori che si incontrano perché in tempo di crisi l'unica via è il lavoro di squadra"

Questa mattina Palazzo Civico si è tenuto un incontro tra l'assessore al Turismo Maria Grazia Frijia e il suo omologo del Comune di Alba Emanuele Bolla al quale ha partecipato anche il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini. L'incontro è stato propedeutico alla collaborazione tra il Comune di Alba e il Comune della Spezia, in merito alla realizzazione di accordi legati ai rispettivi prodotti enogastronomici, quali il Tartufo di Alba e i Muscoli e Ostriche del Golfo, vino piemontese e vino delle Cinque Terre e della Spezia. A tal fine hanno partecipato alla riunione anche Patrizio Scarpellini, direttore del Parco delle 5 Terre e Federico Pinza della Cooperativa Mitilicoltori.

"Due Città, due territori che si incontrano perché in tempo di crisi l'unica via è il lavoro di squadra, aprirsi e stringere sinergie che leghino terra e mare – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – Oggi ho dato il benvenuto in Città ai rappresentanti dell'Amministrazione di Alba e l'incontro, preparato dall'Assessore Frijia, è stato molto proficuo. Sono certo che la collaborazione continuerà nei mesi a venire"

"Si è trattato di un incontro fattivo tra due territori che sono patrimonio dell'Unesco: il paesaggio vitivinicolo di Langhe-Roero e Monferrato e il Parco delle 5 Terre. Ha dichiarato l'assessore Maria Grazia Frijia. Due forti brand a livello turistico che insieme potranno rafforzare ancora di più la loro immagine e favorire e scambiare flussi turistici dei due territori."

AD
No ad per te

Autore: Comune della Spezia 17-05-2021 14:57
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy