AD
No ad per te

Rampe A12: apre ufficialmente il casello di Albiano - Ceparana

di Giacomo Cavanna - Dopo il crollo del ponte apre il casello di Albiano-Ceparana.

Sono ufficialmente aperte le nuove rampe sull'Autostrada A12 per alleggerire i disagi derivanti dal crollo del ponte di Albiano. Il nuovo svincolo, Albiano-Ceparana, consentirà dunque di poter prendere la direttrice autostradale dando più respiro alla viabilità locale accorciando i tempi di percorrenza durante gli orari critici.

Sono intervenuti alla cerimonia di inaugurazione il Viceministro delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili Alessandro Morelli, il Commissario Straordinario Fulvio Maria Soccodato, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Sindaco di Bolano Alberto Battilani.

Il Sindaco Alberto Battilani ha affermato: "Se oggi inauguiriamo le rampe è grazie ad un lavoro di squadra che abbiamo fatto insieme e lo voglio pensare come una prima tappa di un percorso iniziato già a partire da quell'otto aprile 2020. Questo territorio viene da anni di mancanza di infrastrutture ma ora sul tavolo c'è la bretella Ceprana-Santo Stefano, la messa in sicurezza della ripa, l'inizio della progettazione del ponte di Piana Battolla e la messa in sicurezza della strada del Comune di Podenzana."

Il Commissario Straordinario ha sottolirnanto come l'evento di oggi sia: "Una prima risposta ad un territorio che ha subito fortissimi disagi con il crollo del ponte di Albiano, oggi lo Stato mantiene i suoi impegni. Le rampe sono state costruite in tempi straordinari, seguendo tutte le norme di sicurezza, con due mesi progettazione e mesi di quattro mesi per la realizzazione lavorando fino alle 23, sette giorni su sette - aggiungendo - il ponte di Albiano è previsto che venga completato per marzo 2022 dato che abbiamo abbattuto i tempi del 40%."

È intervenuto all'inaugurazione il Presidente della Regione Toscana Guani: "Questo è il primo passo verso la ricostruzione per questa area. Questa è una grande dimostrazione su come in Italia le cose si possono fare e della amicizia tra Regione Toscana e Liguria."

Il Presidente Regione Liguria Toti ha confermato le parole del Presidente Guani aggiungendo: "Questo è un esempio di buona amministrazione e costruzione con tutti i singoli esponenti della forze politiche in grado di lavorare insieme per un risultato di comodita e competività delle imprese."

Il Viceministro delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili Alessandro Morelli, dopo aver ringraziato le figure professionali e politiche che hanno reso possibile i lavori, ha concluso: "Il casello è una opera pubblica conclusa nei tempi previsti ma ora è necessario guardare alla realizzazione del ponte e siamo consci dell'importanza delle opere locali tanto quando quelle a livello Paese."

Lo svincolo sarà aperto a tutti i mezzi dotati del sistema di pagamento pedaggio wireless Telepass. Coloro i quali rientrano nella categorie di esenzione del pedaggio dovranno seguire quanto previsto dalla Società Autostrade.

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy