AD
No ad per te

"Pronto soccorso pediatrico chiuso di notte, ma l'assessore non sa nulla"

Pecunia e Nobili di Italia Viva chiedono chiarimenti dopo il consiglio comunale di ieri sera.

"L'assessore alla sanità Filippo Ivani dichiara, in risposta al nostro question time, che non è vero che il pronto soccorso pediatrico è stato chiuso durante le ore notturne. Confidiamo dunque che nella commissione di questo pomeriggio ci vengano chiarite le cose dai dirigenti di Asl, visto che l'assessore con delega non ne è a conoscenza.

Crediamo non sia serio da parte dell'amministrazione negare un'evidenza così grave. Accogliere un piccolo paziente al pronto soccorso generale o farlo in un reparto dedicato alle loro necessità crediamo fermamente sia molto diverso, sia per il bambino che per i genitori.

L' assessore forse non ha esperienza in merito ma ciò che è certo è che negando il fatto in sé non stia facendo nulla semmai per risolvere il problema e sollecitare Asl5 a nuove assunzioni essenziali, perché l'organico possa essere sufficiente a poter coprire le esigenze del reparto nelle ore notturne. Il pronto soccorso pediatrico è un'eccellenza del nostro sistema sanitario e necessita di attenzione e investimenti".

Dina Nobili e Federica Pecunia, consigliere comunali Italia Viva

AD
No ad per te

Autore: Italia Viva 29-07-2021 11:09
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy