AD
No ad per te

Donazione di 15 mila euro alla Croce Rossa, nuovo mezzo per la consegna di alimenti e farmaci

Il contributo è arrivato come ogni anno dalla Fondazione Ciani.

Un nuovo mezzo è a disposizione della Croce Rossa della Spezia grazie a una donazione di 15 mila euro da parte della Fondazione Ciani.

Come ogni anno, infatti, anche nel 2021 la Fondazione ha deciso di sostenere l’associazione di volontariato per fare in modo che possa rispondere con maggiore efficacia alle necessità delle fasce più deboli della popolazione, legate soprattutto alle criticità causate dalla pandemia.

In particolare, quest’anno la donazione della Fondazione Ciani ha permesso alla Croce Rossa spezzina di acquistare un nuovo mezzo, già in uso ai volontari CRI, per la consegna a domicilio di alimenti e farmaci a persone e famiglie in difficoltà economica. Il nuovo mezzo sarà in campo anche per l’attività di assistenza alle persone senza dimora in città, svolta regolarmente dalle Unità di Strada della Croce Rossa.

“L’emergenza purtroppo ha notevolmente aumentato il numero di persone che si sono rivolte al nostro centro di assistenza di via Bologna – commenta il Presidente della Croce Rossa Luigi De Angelis – La donazione della Fondazione Ciani, che ringraziamo, è quindi fondamentale per continuare a far fronte a un numero di richieste di aiuto che ancora oggi non accenna a diminuire, anzi. Il mezzo verrà utilizzato per i nostri servizi della Spesa sospesa, del Pronto spesa e farmaco e per l’assistenza alle persone senza dimora”.

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy