AD
No ad per te

Nomine Atc, il Pd: "Su quali basi vengono scelti i membri del Cda?"

Il Partito Democratico contro Pierluigi Peracchini.

Il Partito Democratico attacca il primo cittadino della Spezia sulle nomine in Atc:

"A seguito delle dichiarazioni del Presidente della Provincia Peracchini, ci permettiamo di insistere, nella richiesta di chiarimenti, senza voler mettere in campo nessuna “strumentalizzazione”, I fatti: il 26 luglio 2021 il Consiglio di Amministrazione di ATC ESERCIZIO SPA nomina per cooptazione la signora Barucchi Alessandra, portando il numero dei componenti del CDA a 5.

Nel verbale (tutto reperibile, come da norme sulla trasparenza, sul sito di ATC ESERCIZIO SPA) si legge che “avendone valutate la competenza” si presenta la candidatura della signora sopracitata proponendo un compenso di 8000 euro annui, Nel curriculum vitae della signora Alessandra ( anche questo sempre reperibile sul sito di ATC ESERCIZIO SPA) si evidenziano le competenze: “Artwork presso etichette discografiche, Presidente del Cda si società di distribuzione musica digitale, elenchi di catologhi e mostre di pittura). Tutto bene, ma ci permettiamo di chiedere: cosa c’entra il trasporto pubblico, ATC, e l’organizzazione di un servizio essenziale per la comunità? Quali sono le basi per la scelta della signora? Erano presenti altri proposte? Le domande, che riteniamo legittime sono queste. Ma le risposte, per il momento non sono pervenute.

Le dichiarazioni di Peracchini, che non riesce mai ad andare oltre allo stucchevole riferimento al passato, mettono in evidenza un percorso su Agenzia della Mobilità ed House Providing che, partito dalle precedenti amministrazioni ha trovato compimento, come anche Peracchini conferma “ in modo unanime e fuori da logiche di partito, nella ricerca di una soluzione oggettiva”. I sintesi, pertanto, ripetiamo le nostre richieste di chiarimento quali competenze ed esperienze amministrative sono necessarie per entrare nel CDA di una Azienda di trasporto? In ultimo sarebbe utile conoscere anche come da noi richiesto l’organizzazione dei servizi di TPL alla ripresa della scuola. Attendiamo fiduciosi".

Iacopo Montefiori Segretario PD

Simone Regoli Capogruppo Provincia della Spezia

AD
No ad per te

Autore: Partito Democratico 25-08-2021 09:45
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy