AD
No ad per te

Duracell torna a casa: "30 giorni di prognosi poi riabilitazione"

Alessandro Cecchini, meglio noto come Duracell, ci ha scritto.

"Mi dimettono tra poco, 30 giorni di prognosi salvo complicazioni poi altri di riabilitazione", così Alessandro Cecchini, meglio noto come Duracell, che era stato portato all'ospedale San Martino di Genova a seguito dell'incidente che si era verificato lo scorso lunedi.

"Il 24 settembre dovrò tornare a Genova per una visita di controllo e devo stare fermo più che posso. Ora sono in viaggio, il morale è un po' basso perchè la convalescenza è lunga".

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy