AD
No ad per te

Tornano i Cantieri Creativi alla ex Ceramica Vaccari

Talk, tavole rotonde, laboratori, mostre e spettacoli teatrali.

Al via la nuova edizione dei Cantieri Creativi alla Ceramica Vaccari di Ponzano Magra. In linea con le precedenti edizioni, il 17 e il 18 settembre si alterneranno talk, tavole rotonde, laboratori, mostre e spettacoli teatrali.

 

Gli artisti e i relatori si confronteranno con i temi legati alle pratiche della cura, della rigenerazione, dell’Archivio e delle genealogie. Tra gli ospiti importanti figure di spicco del panorama culturale internazionale. Nello spazio della Galleria Cardelli & Fontana Fabrizio Prevedello presenta la mostra Ritratto. Nel capannone adiacente Alessio Gianardi ha sviluppato il progetto Padri (John Herschel, Renzo Gianardi). Elena Carozzi, Beatrice Meoni e Philippa Peckham sono partite dalla terra e dalla coltivazione di un orto-giardino per risignificare uno spazio marginale che diventa Un luogo eventuale. Toni Garbini si è confrontato con i documenti dell’Archivio della Vaccari per il progetto Ceramic Voices che tramite una call ha coinvolto la comunità e che vede altresì la collaborazione di Erman Pasqualetti e Jeronimo Marco Merino.

Durante i Cantieri Creativi sarà possibile visitare le mostre che rimarranno aperte nel fine settimana, sino a 17 ottobre. Un calendario di incontri e presentazioni, a cura di Massimo Biava, Mario Commone e Lara Conte, è in preparazione e sarà presto diffuso.

Sabato 18, inoltre, laboratori per bambini gratuiti su prenotazione.

Evento accreditato dall'Ordine degli Architetti Provincia della Spezia.

L'evento CANTIERI CREATIVI è realizzato nella cornice del progetto europeo RESCUE finanziato dal programma Europa Creativa.

Il programma completo è disponibile sul sito del Comune e sul sito del progetto

Info e prenotazioni: 335 5857488 / info@comune.santostefanodimagra.sp.it.

 

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy