AD
No ad per te

Oggi in piazza Brin la Giornata del migrante

A dare il via alla celebrazione, coordinata dal nuovo responsabile dell’ufficio diocesano “Migranti” padre Gianluigi Ameglio, dei frati minori francescani, sarà il vescovo Luigi Ernesto Palletti.


Si celebra oggi in tutta la Chiesa, come già annunciato, la giornata dedicata alle persone migranti ed ai rifugiati. Alla Spezia, la celebrazione diocesana si tiene nel pomeriggio, con inizio alle 15, nella chiesa parrocchiale di Nostra Signora della Salute, in piazza Brin.

A dare il via alla celebrazione, coordinata dal nuovo responsabile dell’ufficio diocesano “Migranti” padre Gianluigi Ameglio, dei frati minori francescani, sarà il vescovo Luigi Ernesto Palletti. Parleranno a seguire alcuni rappresentanti delle comunità non italiane, quindi il vicario generale monsignor Enrico Nuti presiederà la celebrazione della Messa.

L’iniziativa, alla quale tutti sono invitati, sarà animata in modo particolare dalla comunità dominicana che, molto radicata nel quartiere Umbertino, ogni mese si ritrova proprio nella chiesa della Madonna della Salute per una propria celebrazione. Ma le comunità rappresentate alla celebrazione odierna saranno numerose altre, tra le quali quelle di Romania, Albania, Ecuador, Brasile, Colombia, Senegal e alcune altre africane.

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy