AD
No ad per te

Il campo del Picco è regolare per la Serie A?

I dubbi del tecnico del Milan Pioli e la risposta del regolamento della Lega.

 

“Il campo ha dimensioni più ridotte rispetto agli altri”: lo ha sottolineato ieri, nelle interviste post partita, il Mister del Milan Stefano Pioli, annoverando questo tra i molteplici elementi che hanno reso quella al Picco una partita complicata per i rossoneri.

Senza dubbio l'affermazione di Pioli è vera. I campi della Serie A, infatti, come si legge nel regolamento, devono avere una lunghezza di 105 metri ed una larghezza di 68 metri.
Quanto misura invece il campo del Picco? 105x65 metri.

Sorge allora spontanea la domanda: il campo è irregolare? Anche in questo caso la risposta è nel regolamento, che ammette una deroga: “il terreno di gioco deve essere un rettangolo della lunghezza di 105 metri e della larghezza di 68. Solo in casi di limitazioni strutturali non eliminabili, rilevate e accertate dalla Lega Nazionale Professionisti, è tollerata la riduzione della larghezza sino a un minimo di 65”.

Tutto regolare quindi.

Del resto lo stadio Picco non è l'unico ad avere un campo leggermente più piccolo: stesse dimensioni ha il terreno di gioco di Cagliari, mentre quello di Empoli è largo 67 metri.

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy