AD
No ad per te

Missione compiuta per Leoncini: da Vezzano a Circello in memoria dei Liguri-Apuani (foto)

Un'impresa che ha unito sport e memoria storica.

 

Il 16 settembre la partenza da Vezzano Ligure; ieri, 25 settembre, l'arrivo a Circello, in provincia di Benevento: si è concluso con successo il viaggio di Marco Leoncini, in sella alla sua bici, dal levante ligure sino alla Campania.
Un viaggio in memoria dei Liguri-Apuani deportati nel Sannio dai romani 2200 anni fa, un percorso in 10 tappe proprio lungo le strade della deportazione.

Ieri, all'arrivo a Circello, Marco Leoncini ha trovato ad accoglierlo gli amministratori locali, ma anche una delegazione vezzanese composta, tra gli altri, dal vice Sindaco Simone Regoli e da alcuni membri del Consorzio il Cigno.

L'iniziativa, infatti, che ha unito impresa sportiva e memoria storica, è stata organizzata dal Comune di Vezzano in collaborazione con la Pro Loco di Vezzano Ligure e con il Consorzio il Cigno.

Ieri, all'arrivo di Leoncini, la deposizione di un mazzo di fiori nel sito di Macchia di Circello, dove furono portati i Liguri-Apuani deportati.

Nel pomeriggio la delegazione vezzanese è stata ospitata nella sala consiliare del Comune di Colle Sannita.

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy