AD
No ad per te

Marina Militare, passaggio di comando a Marinord tra l'ammiraglio Lazio e l'ammiraglio Ribuffo

di Giacomo Cavanna - L'ammiraglio Ribuffo prende il posto dell'Ammiraglio Lazio.

Presso l'Arsenale della Spezia è avvenuta la cerimonia di passaggio di comando del Comando Marittimo Nord (MARINORD) tra l'ammiraglio Lazio, uscente, e l'ammiraglio Ribuffo, subentrante.

Il Comandante uscente Ammiraglio Lazio ha affermato: "Ero preparato da tempo al momento in cui avrei lasciato questo incarico e il mio impegno per il Paese con il servizio attivo - aggiungendo - rimarrò legato a Spezia con la presidenza della fondazione Tender To Nave Italia a supporto della disabilità."

Il nuovo Comandante Ammiraglio Ribuffo, nel suo discorso di presentazione, ha detto: "Prendo l'impegno di dare tutto me stesso per questo prestigioso incarico con piena responsabilità. Intendo essere molto esigente in primo luogo con me stesso per sostenere la nostra flotta".

L'ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, Capo di Stato Maggiore della Marina ha sottolineato come: "La Spezia è una città che incarna quelle caratteristiche che la Marina cerca per una marittimità spinta come importante hub e polo cantieristico. I presupposti per l'ammiraglio Ribuffo sono di grandissimo livello dopo aver avuto un timoniere di altissima classe quale l'ammiraglio Lazio."

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy