AD
No ad per te

Il comando della Polizia Locale istituisce il nuovo nucleo "tutela animali"

  Nell'ottica fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale di fornire servizi che rispondano sempre più alle esigenze della cittadinanza.

 

Dopo l'attivazione dal 1° ottobre del nuovo ufficio "Pass Disabili", il Corpo di Polizia Locale di Viale Amendola 9 amplia ancora la sua articolazione, nell'ottica fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale di fornire servizi che rispondano sempre più alle esigenze della cittadinanza.

Questa volta l'Amministrazione ha previsto di far fronte alle sempre maggiori richieste che pervengono dai cittadini che segnalano, tramite esposti e reclami, situazioni di disagio e, talvolta, fino al maltrattamento dei nostri amici a quattro zampe.

Su proposta dell'Assessore Filippo Ivani da lunedì 18 ottobre, infatti, viene costituito, in seno all'Area Sicurezza del Comando di Polizia Locale, il "Nucleo Tutela animali", composto da due unità che avranno il compito di vigilare sul benessere degli animali e su tutte quelle fattispecie che possano incidere sulle corrette modalità di detenzione degli animali da compagnia e non solo, anche nell'ottica di una civile convivenza.

"Continua il nostro impegno sulla tutela degli animali – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – dopo la rivoluzione del canile municipale e un centro di immediato soccorso per animali selvatici, al Comando della Polizia Locale ci sarà un Nucleo per la loro tutela ad hoc per segnalare situazioni difficili. Un altro importante passo in avanti"

Il costituendo Nucleo, oltre a recepire e risolvere esposti e reclami che perverranno al Comando ma anche alla Civica Amministrazione in generale, tramite l'applicazione delle norme nazionali e regolamentari di settore vigilerà e collaborerà con altri Enti e/o Associazioni competenti in materia di protezione degli animali sia domestici che selvatici di piccole dimensioni che dovessero essere rinvenuti vaganti e/o feriti nel territorio comunale.

"Sono molto soddisfatto del risultato in così poco tempo – commenta l'Assessore Ivani - La tutela degli animali e la loro salvaguardia è fondamentale per l'amministrazione comunale. Ancora una volta rispondiamo alle richieste ed esigenze dei cittadini. L'assunzione dei 30 nuovi agenti ha portato e porterà ad istituire nuovi nuclei specifici per far fronte ai numerosi compiti e controlli della Polizia Locale"

La Polizia Locale, quindi, che in ogni caso già annoverava tra le sue competenze quella di risolvere le varie problematiche e le conflittualità generate dalla presenza e detenzione nelle private dimore e negli spazi pubblici dei nostri animali domestici, con il nuovo Nucleo creato ad hoc sarà in grado di fornire risposte ed interventi con tempistiche più ridotte e con professionalità specifiche.

AD
No ad per te

 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy