AD
No ad per te

Il PNRR dovrebbe portare alla riorganizzazione della sanità territoriale

Incontro tra il Presidente della Regione Toti e i medici di medicina generale.  

Incontro questa mattina tra i rappresentanti della Fimmg, con il segretario ligure Andrea Stimamiglio e il segretario genovese Andrea Carraro, e il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti per avviare un confronto sulla riorganizzazione della sanità territoriale, alla luce degli indirizzi del Pnrr. Presenti alla riunione anche il coordinatore della Struttura di missione della sanità ligure Giuseppe Profiti, il direttore generale del Dipartimento Salute e Servizi Sociali Francesco Quaglia e il direttore generale di Alisa Filippo Ansaldi.

Nel corso della riunione è stato deciso di aprire un tavolo di confronto nell’ambito della Struttura di missione che gestisce l’applicazione del Pnrr, per valutare ipotesi di sperimentazioni funzionali in relazione sia alla nascita delle Case di Comunità e degli Ospedali di Comunità sia al rafforzamento della rete dei medici di medicina generale.

L’obiettivo condiviso è quello di realizzare un ‘modello ligure’ di integrazione delle prestazioni sanitarie, garantendo ai cittadini una maggiore efficienza ed efficacia dell’offerta sul territorio.

 

AD
No ad per te

Autore: Regione Liguria 13-10-2021 15:22
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Consenso privacy